SALDI FINO AL 50%
KACYO Giuseppe di Mario Breakdance

breakdance /

KACYO

Supported by

Giuseppe Di Mauro, in arte Kacyo, nasce a Palermo il 13 giugno 1984 da un’umile famiglia sicula.

A soli cinque anni inizia a praticare le arti marziali e contemporaneamente, grazie alla passione della madre, si avvicina sempre di più alla danza.

All'età di 14 anni, durante il periodo delle scuole superiori, si approccia per la prima volta alla cultura hip hop, grazie anche al cugino Marco Sabatini, in arte Off (nonché uno degli mc più talentuosi della scena palermitana di quegli anni).

Off potrebbe essere definito la linea guida nello sviluppo artistico di Kacyo. Egli infatti lo istruisce sulle varie discipline dell’hip hop (breaking, writing, dj e mc) e sui valori basilari di questa cultura, ed è proprio lui a battezzare Giuseppe Di Mauro con il nome d’arte Kacyo. 
Da questo momento in poi Kacyo, appassionato più che mai alla cultura hip hop, inizia ad apprendere le basi sia del writing che del breaking fino a riconoscere in quest’ultimo la sua vera passione, alla quale si dedica totalmente dall’età di 15 anni. Cominciano così gli allenamenti costanti, svolti sia a scuola che in strada.

Nel 2003 entra a far parte della crew palermitana Savage.

È con i Savage che inizia a partecipare alle prime competizioni prima in Sicilia e poi in giro per l’Italia. 


Nel 2008 arriva la svolta che vede Kacyo stabilirsi definitivamente a Roma ed entrare a far parte del Fluido Klan, una crew composta da B-boy provenienti da tutta Italia.

Nel 2009 Kacyo, Walrus e Danilo fondano la crew Deklan che nel corso degli anni si laureeranno per 6 volte campioni al Boty Italy.

Queste vittorie hanno permesso ai Deklan di partecipare al Boty internazionale e di sfidarsi con crew provenienti da tutto il mondo, arrivando a classificarsi quinti al Boty internazionale del 2012.


In seguito alle esperienze vissute e alle vittorie conseguite con la sua crew Deklan, Kacyo decide di dedicarsi ad un percorso un pò più individuale che lo condurrà alla scelta di partecipare perlopiù a competizioni 1vs1, ottenendo anche lì ottimi risultati sia a livello nazionale che internazionale.

Kacyo è infatti 2 volte campione al Battle of the Year e 3 volte campione al Red Bull Bc One Italy. Dopo la sua seconda vittoria del Red Bull Bc One, nel 2014, fonda l’accademia B-Student: una community di breaking, arte e musica.

B-Student non è un nome a caso, ma il concetto chiave di una filosofia a cui Kacyo si ispira e che tenterà di diffondere tra tutti i B-boy. Il segreto per poter essere un buon artista e un buon B-boy è “be a student”: essere uno studente, sempre, ricavando preziosi insegnamenti da tutte le esperienze vissute, senza sentirsi mai al culmine della propria conoscenza, perché tutti possono continuare ad imparare ogni giorno. Con il suo B-Student Kacyo ha provato a tramandare questa sua visione alle nuove generazioni. 


Oggi Kacyo è il direttore tecnico della disciplina Breaking presso la Federazione Italiana Danza Sportiva. Nel 2018 ha allenato e poi accompagnato la squadra azzurra di breaking alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires.



Kacyo da ormai 4 anni è accompagnato in tutte le sue attività da Obey e Stance. Il suo impegno e la sua umiltà, oltre al suo talento, sono certamente le chiavi del suo successo. Inoltre la sua passione nel voler crescere piccoli b-boy che condividano gli stessi principi ci rende orgogliosi e ci spinge a continuare a portare avanti questa bella collaborazione.

KACYO è supportato da stance e obey

I prodotti preferiti di KACYO

JOIN THE BLAK SOCIETY

10% DI SCONTO SUBITO

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere il primo a ricevere i nostri sconti esclusivi

QUICKVIEW
Guadagni    punti fedeltà
  • Consegna
  • Garanzia
  • Resi

    Caratteristiche

    Caricando prodotti