SALDI FINO AL 50%

Lazy Oaf | Keep it weird

Lazy Oaf è un brand inglese nato a Londra per mano di Gemma Shiel che l’ha fondato nel 2001, appena uscita dall’università e l’ha cresciuto con il suo team senza l’aiuto di investitori esterni.

Qui in Blue Distribution abbiamo sicuramente un occhio di riguardo per i marchi del mondo streetwear che hanno qualcosa in più da dire, con una reale storia dietro o con un loro mondo intorno. Ma un grosso debole lo abbiamo anche per i marchi “weird”, strani, particolari a volte anche difficili da spiegare o immaginare.

Lazy oaf keep ot weird

Uno su tutti è Lazy Oaf, che con una grande carica energetica ha portato alla ribalta le sue collezioni! LO è un brand inglese nato a Londra per mano di Gemma Shiel che l’ha fondato nel 2001, appena uscita dall’università e l’ha cresciuto con il suo team senza l’aiuto di investitori esterni.

Lazy Oaf porta un po’ di irriverenza in tutto ciò che fa, creando pezzi che giocano sul distorto senso dell'umorismo proprio del marchio. Ci sono Gemma e la sua anima dietro al marchio; la sua inclinazione al divertimento e al non prendere niente troppo sul serio si trova in tutto il design, continuamente ispirato alla nostalgia giovanile, alla ribellione adolescenziale e ad un senso di strana apatia verso la conformità alla norma.

Oltre che sulle collezioni stagionali Gemma ha da sempre guidato Lazy Oaf a lavorare continuamente a collaborazioni speciali con alcuni dei suoi artisti e creativi preferiti. Tra questi non si possono non citare i fenomeni di Youtube Don’t Hug Me I’m Scared e alcuni marchi indipendenti tra cui Poppy Lissiman, Juju Shoes, ma anche collaborazioni più di alto concetto come DC Comics, Warner Brothers e Dreamworks (Batman, Looney Tunes, Garfield e Casper) fino ad arrivare alla geniale capsule collection Flinstones uscita quest’anno.

lazy oaf men

 

Lazy Oaf è solo da un paio di stagioni sul mercato italiano, ma è riuscito a destare la curiosità di molti addetti ai lavori, attirando anche l’attenzione di stylist importanti che non hanno esitato ad utilizzare il marchio inglese su artisti come Ghali, Pinguini Tattici Nucleari, Nahaze, Rochelle…

 


JOIN THE BLAK SOCIETY

10% DI SCONTO SUBITO

Iscriviti alla nostra newsletter
per essere il primo a ricevere i nostri sconti esclusivi

QUICKVIEW
Guadagni    punti fedeltà
  • Consegna
  • Garanzia
  • Resi

    Caratteristiche

    Caricando prodotti